Premi "Invio " per saltare al contenuto

Post pubblicati in “CALCIO”

Giovanni, vincitore del mini torneo: ‘Che discussioni con mia madre’

“Quando avevo cominciato a giocare con la Gazzetta per dare la formazione bisognava chiamare un numero a pagamento: con internet è tutto più facile” Il premio mensile è finito a Milano: a portarsi a casa lo scooter Piaggio Liberty in palio per i vincitori dei 9 Mini Tornei è il 41enne Giovanni Todisco. “Gioco al fantacalcio di Gazzetta dai tempi dei codici sul giornale scritti accanto ai giocatori, credo fosse…

Giampaolo Torino Spezia ansia vincere bonus finiti

Domani sfida delicatissima per i granata: “Partita molto importante, ora attenzione massima. Segre gioca play, Baselli non è pronto. Voglio positività, la squadra può fare buone prestazioni” Un primo segnale lo lancia ai suoi giocatori poco dopo essersi accomodato nella sala stampa dello stadio Olimpico Grande Torino, dove ha risposto alle domande inviate da remoto dai giornalisti. Perché domani c’è lo Spezia, e il tecnico del Torino, Marco Giampaolo, non…

Nazionale, intervista a Mancini: ‘Insigne insostituibile, Chiesa può ancora crescere molto’

Il c.t.: “Bernardeschi ha bisogno di giocare di più, come Emerson Palmieri. Dimarco si proporrà dopo l’Europeo” Da Chiesa a Bernardeschi, da Emerson Palmieri e Shaarawy a Zaccagni e Dimarco. Ecco l’analisi del tecnico. Chiesa ha seguito il piano che auspicava da tempo: grande club e crescita. “In un grande club devi dare sempre il massimo, non puoi concederti pause che ti perdonano altrove. Un pareggio non basta. Giochi match…

Trinity, figlia di Dennis Rodman, seconda al draft: giocherà a Washington

Figlia d’arte della stella Nba, ma a suon di reti. Attaccante decisivo già con gli Stati Uniti U20, giocherà alle Spirit Washington. Ma il fratello DJ gioca a basket come papà… Buon sangue non mente: ma nel calcio, non nel basket come papà Dennis. Trinity Rodman promette davvero, non solo perché fa parte della nazionale giovanile Usa di calcio, ma perché ora è stata è stata selezionata al secondo posto…

Intervista esclusiva: Lautaro testa dura, tenero solo con Agustina

Chi l’avrebbe mai detto che el Toro fosse un secchione. Uno che pensa solo a “lavorare, lavorare e lavorare per vincere qualcosa con l’Inter”. Che ama il divano e detesta la discoteca. E non conosce vizi all’infuori dell’asado. Come tutte le apparenze anche la cresta di Lautaro Martinez inganna. Ti aspetti un incazzoso sullo sbruffone andante e scopri un ragazzo cariñoso e con la testa sulle spalle. Testa dura ma…

Claudio, Magic vincitore di giornata: ‘L’impatto sociale di questo gioco è sottovalutato’

“Il fantacalcio a volte mette a repentaglio le amicizie… ma ha sostituito tanti momenti di aggregazione al pub, resi impossibili dal Covid” Finisce a Isola delle Femmine il premio di giornata della Magic: lo ha vinto Claudio Nevoloso, 30enne ingegnere elettrico, ricercatore presso l’Università di Palermo. “E sono anche tifoso del Palermo – spiega – anche se negli ultimi anni non è andata molto bene: speriamo presto di tornare in…

Inter-Juve, Vidal contro il passato cerca la svolta della stagione

Arturo contro la Juve cerca conferme dopo il gol in Coppa Italia. Dall’ascesa in bianconero al ritorno in Italia con Conte, ora il cileno deve tornare a trascinare Francesco Sessa @FrancescoSessa_ 15 gennaio – Milano “Ne faccio uno, poi ne metto dieci”, parola di Vidal. Uno è arrivato, con il rigore calciato al centro in Coppa Italia che sa di liberazione. Come dimostrano le sue parole all’intervallo contro la Fiorentina:…

Napoli, Meret sfida la Juventus: “Regaliamo la Supercoppa ai tifosi”

Il portiere azzurro lancia la sfida ai bianconeri in vista della Supercoppa. E poi avverte Gattuso: “Sono contento del mio percorso, ma vorrei più continuità” La speranza è puntata sull’Europeo (“Noi ci crediamo, siamo forti e possiamo vincerlo”) e per arrivarci Alex Meret ha bisogno di trovare più spazi con l’azzurro Napoli, per questo il portiere friulano si augura che: “Il 2021 sia migliore per la squadra e per la…

Doping, Wada: massimo 3 mesi per canne e cocaina. Ed è polemica

Dalle maxi squalifiche a Maradona e Caniggia alla possibilità di cavarsela con poco. Ma l’agenzia mondiale si difende per dimostrare che l’uso di droghe non sempre è finalizzato alla prestazione Il nuovo codice antidoping aggiornato dalla Wada, l’agenzia mondiale fa discutere. Tra le novità delle linee guida c’è la riduzione sulle sanzioni sulle cosiddette “substances of abuse”, ovvero droghe come la marijuana e la cocaina. Secondo la Wada, le sanzioni…