Premi "Invio " per saltare al contenuto

Milan, Maldini: “Ripeterei la frase di Rangnick”


Il direttore tecnico rossonero aveva definito il profilo del tedesco “inadatto al Milan”. E precisa: “Non era un giudizio contro la persona, ma contro certe modalità”

Paolo Maldini non torna sui suoi passi. “Ripeterei la frase su Rangnick detta a gennaio – dice il direttore tecnico del Milan a Sky Sport, appena prima del match col Napoli -. Non era una frase contro una persona ma contro delle modalità”. Quando erano iniziate a circolare le prime voci sull’arrivo di Rangnick in rossonero, Maldini s’era detto infastidito, precisando come quello del tedesco non fosse “un profilo adatto per il Milan”, almeno secondo il suo parere.

Stabilità

—  

Sulla permanenza al Milan nella prossima stagione Maldini non si sbilancia: “Quella sul mio futuro è una cantilena che stiamo ripetendo da tempo – continua -. Dobbiamo evitare questi discorsi per finire bene la stagione. La squadra ha trovato stabilità e non dobbiamo parlare del futuro. A fine stagione poi arriverà il tempo delle valutazioni”. Sulla sfida col Napoli di Gattuso: “Incontrare Rino da avversario è strano. A volte le strade si dividono ma quel che c’è stato tra lui e il Milan non si potrà mai cancellare”.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *