Premi "Invio " per saltare al contenuto

Sarri, col gioco non incanta ma tra i deb della Juve è il migliore


Nessuno meglio di lui al primo anno sulla panchina bianconera: 2,46 di media punti, più di Carcano e Allegri

D ipende dall’angolazione con cui si guardano le cose. Alla Juve non è ancora stata smaltita del tutto la delusione per i due trofei stagionali già evaporati (la supercoppa con la Lazio e la coppa Italia con il Napoli), ma è anche vero che a quelle latitudini si tende sempre a guardare avanti. E qui arriva la consapevolezza che con Maurizio Sarri, tutto sommato, siamo all’inizio di un percorso di rinnovamento e che il suo tipo di calcio necessita di parecchie lezioni per essere assimilato: lo stop per la pandemia non ha aiutato, ragion per cui il giudizio sul suo operato resta in sospeso.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *